• +39 06 3295 935
  • Spedizioni nazionali gratuite per ordini superiori a 30,00€
9788878747852

Natale notte di meraviglia

Collana fuori collana
Pubblicazione 12 novembre 2020
pagine 36
formato 24,0 x 34,5
stato novità
  • € 14,16
  • € 14,90
sconto 5,00%
copies  
-
+
Descrizione
Un racconto già universalmente noto, ma narrato da un punto di vista originale: il racconto della Natività con la voce di Giuseppe.

«Al centro di questo abbraccio c’è un bambino che ancora non parla e già chiama tutti. Domani scriverò il suo nome accanto al mio. Inizia una storia nuova. Questa notte, nel mio villaggio, sono nato un’altra volta. Sono diventato papà.»

La voce sommessa di un uomo che vive un evento prodigioso e lo descrive con lo stupore e la meraviglia di un poeta. Silvia Vecchini ha immaginato la notte della nascita di Gesù come il racconto in presa diretta di un personaggio che, pure importante, nella narrazione della Natività generalmente vive in secondo piano.

Troveremo tutte le principali sequenze del racconto biblico: l’arrivo a Betlemme a dorso di un asino, il prodigio annunciato dall’angelo, il cielo stellato acceso da una luce abbagliante, la nascita, l’arrivo dei pastori, gli animali in festa, la venuta dei tre Re d’Oriente con i loro doni, ai quali Giuseppe non avrà nulla da offrire, nemmeno le parole, chiuse in gola dall’emozione.

Se gli eventi raccontati da Giuseppe hanno del prodigioso, le sue emozioni sono profondamente umane, e arrivano dritte al cuore dei lettori. Il testo di Silvia Vecchini è scritto con un linguaggio al tempo stesso poetico e musicale, accessibile ai bambini, ma anche ricco di metafore e di sinestesie, di rimandi alle illustrazioni e alla simbologia cristiana.

Le illustrazioni di Lara Hawthorne, equilibrate ed eleganti, contengono moltissimi elementi che possono fungere da stimolo per avviare una conversazione con i bambini sulla vita del tempo: abiti, oggetti, usanze. 

Età di lettura dai 6 anni